News

Giovedì, 01 Ottobre 2015 07:40

Offscapes su Versante Ripido

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Intervista a Vincenzo Bagnoli

OFFSCAPES – OLTRE I MARGINI DEL PAESAGGIO URBANO è un libro composto da poesie di Vincenzo Bagnoli e da fotografie di Valeria Reggi, con prefazione del prof. Antonio Alberto Clemente. Il libro è per ora disponile solo in formato elettronico, in libera lettura.

Poniamo alcune domande a Vincenzo per inquadrare e meglio comprendere l’opera:

OFFSCAPES perchè questo titolo? Cosa significa?

“Offscapes” è un termine tecnico che appartiene al linguaggio del giardinaggio, dell’urbanistica e delle lanscape arts in genere: si riferisce propriamente a quella parte del paesaggio che si situa oltre i margini.....

Leggi l'intervista a Vincenzo Bagnoli

 

 

Offscapes di Vincenzo Bagnoli e Valeria Reggi. Note a margine (emozionali) di Emanuela Rambaldi

Qui non siamo dalle parti dell’archeologia industriale – antico patrimonio produttivo che gli archeologi amano studiare, e il cui primo termine, con un’associazione azzardata, mi ha sempre richiamato alla mente i templi di Angkor, abbandonati anch’essi dalla storia e invasi dalla natura.
Qui siamo nel presente, al massimo nell’altro ieri.
Qui siamo oltre il limite della visione del territorio urbano....

Leggi l'articolo di Emanuela Rambaldi

Read 23646 times Last modified on Giovedì, 01 Ottobre 2015 07:52
Login to post comments