News

Giovedì, 01 Ottobre 2015 07:40

Offscapes su Versante Ripido

Intervista a Vincenzo Bagnoli

OFFSCAPES – OLTRE I MARGINI DEL PAESAGGIO URBANO è un libro composto da poesie di Vincenzo Bagnoli e da fotografie di Valeria Reggi, con prefazione del prof. Antonio Alberto Clemente. Il libro è per ora disponile solo in formato elettronico, in libera lettura.

Poniamo alcune domande a Vincenzo per inquadrare e meglio comprendere l’opera:

OFFSCAPES perchè questo titolo? Cosa significa?

“Offscapes” è un termine tecnico che appartiene al linguaggio del giardinaggio, dell’urbanistica e delle lanscape arts in genere: si riferisce propriamente a quella parte del paesaggio che si situa oltre i margini.....

Leggi l'intervista a Vincenzo Bagnoli

 

 

Offscapes di Vincenzo Bagnoli e Valeria Reggi. Note a margine (emozionali) di Emanuela Rambaldi

Qui non siamo dalle parti dell’archeologia industriale – antico patrimonio produttivo che gli archeologi amano studiare, e il cui primo termine, con un’associazione azzardata, mi ha sempre richiamato alla mente i templi di Angkor, abbandonati anch’essi dalla storia e invasi dalla natura.
Qui siamo nel presente, al massimo nell’altro ieri.
Qui siamo oltre il limite della visione del territorio urbano....

Leggi l'articolo di Emanuela Rambaldi

Published in Ultime notizie